Volkswagen, ecco l’app che genera la musica in base allo stile di guida

britney-spears-alla-guida

Il messaggio pubblicitario che cammina di pari passo con il filmato di presentazione di un servizio di car entertainment, che sta attraversando una fase di test, da poco lanciato dal famoso marchio di autovetture Volkswagen è il seguente: Play the road.

Non è solo un invito, ma è anche il nome che caratterizza la nuova applicazione che il marchio teutonico ha realizzato, anche per via della collaborazione con Underworld: questo claim ha l’obiettivo di modificare del tutto l’idea secondo cui la musica che viene ascoltata in macchina va a condizionare notevolmente lo stile di guida.

Proprio tramite a questa interessante e particolare applicazione, invece, questo luogo comune sarà del tutto sovvertito: quindi, sarà lo stile di guida a generare la musica e non il contrario.

Cerchiamo di capire meglio come funziona questa applicazione realizzata dal marchio tedesco. Dopo che l’utente collega il proprio dispositivo mobile (su cui ovviamente si trova tale app) al computer di bordo della vettura (nel caso del video di presentazione stiamo facendo riferimento ad una Volkswagen Golf GT), l’applicazione in questione è in grado di raccogliere ogni tipo di informazione per quanto riguarda la velocità, ma anche per quanto concerne i giri del motore, l’accelerazione e la localizzazione.

Tutte queste funzionalità vengono messe a disposizione grazie all’accelerometro, su cui fa leva questa applicazione, che sfrutta molto bene anche il giroscopio ed il ricevitore Gps che si trovano sul dispositivo mobile dell’utente.

Tutte le varie informazioni che vengono ottenute in questo modo, quindi, vengono conservate, filtrate ed elaborate con l’obiettivo di realizzare in presa diretta, sfruttando un’adeguata e particolare metodologia di programmazione, una colonna sonora del tutto originale, che è in grado di modificarsi in relazione al comportamento che viene mantenuto da colui che si trova alla guida.

Add Comment