VoodooShield protegge il PC consentendo solo l’esecuzione dei programmi nella white list

Voodoshield

Gli utenti di Windows hanno un sacco di opzioni a disposizione quando si tratta di proteggere il loro sistema. Alcune soluzioni sono consigliate a tutti gli utenti, per esempio l’installazione di un buon software anti-virus.

Altre possono essere considerati opzionali, ma migliorano la sicurezza in un modo che solo un anti-virus non può raggiungere. Un’applicazione di sandboxing come Sandboxie consente di eseguire applicazioni in ambienti protetti in modo che esse non possano manipolare il sistema. I software anti-exploit come EMET o Malwarebytes Anti-Exploit riducono gli attacchi specifici contro il computer. E poi ci sono i cosiddetti programmi anti-exe, che fondamentalmente tengono una white list di programmi che sono autorizzati a essere avviati sul sistema e bloccano qualsiasi altro programma non incluso in quell’elenco.

VoodooShield è un programma del genere per Windows. È gratuito per uso personale ed è stata appena rilasciata una nuova versione.

Durante l’installazione viene chiesto se si vuole disattivare UAC e il programma raccomanda di farlo dato che può interferire con la funzionalità offerte, altrimenti. La scelta sta all’utente, comunque.

Il programma visualizza una schermata di benvenuto che spiega le sue funzionalità. Il programma cattura un’istantanea del sistema in quel momento per permettere ai software che sono già in esecuzione sul computer di proseguire senza problemi. Questo significa che il sistema deve essere pulito e senza malware, o altrimenti sarebbe permesso al malware di continuare a funzionare, se già presente nel sistema.

Una volta VoodooShield inizia le attività, esso bloccherà automaticamente l’avvio di tutti i nuovi programmi. Si ottiene una notifica ogni volta che succede e un’opzione per eseguire quel programma e creare un’eccezione. Questo è utile in quanto non è necessario passare in continuazione tra lo stato ON e OFF quando si desidera eseguire un nuovo programma sul PC.

Vi sono tre modalità elencate quando fa click destro del mouse sull’icona di VoodooShield nel system tray o sul widget nel desktop.

  • Training: VoodooShield è spento in questa modalità e non protegge il computer. Impara però i programmi che vengono avviati e ricorderà le scelte.
  • Smart Mode: VoodooShield è ancora spento, ma protegge il computer contro i programmi eseguiti dall’utente (sotto /user/username).
  • Always On: Il programma è attivo e blocca qualsiasi programma in esecuzione che non sia nella white list o nella cartella Windows.

Il programma visualizza le notifiche sullo schermo ogni volta che certe esecuzioni sono bloccate, in modo da poterle consentire dopo tutto.

Un’altra caratteristica interessante è che il programma analizza automaticamente qualsiasi file eseguibile bloccato su Virustotal, quando si tenta di concedergli l’autorizzazione. Mostra poi le informazioni sulle minacce trovate in quel programma in una notifica con opzioni per bloccarlo, eseguirlo in sandbox (cioè con permessi limitati) o consentire la sua esecuzione.

Se vengono trovate minacce reali, raccomanda di bloccare l’applicazione nel sistema. È anche possibile eseguire una scansione manuale di qualsiasi file trascinandolo e rilasciandolo sul widget desktop di VoodooShield.

La versione gratuita del programma è limitata. Non fornisce opzioni per modificare le impostazioni avanzate, ad esempio le directory che si desidera inserire nella white list o nella black list, né per gestire la white list in alcun modo.

VoodooSheld è un programma facile da usare che aggiunge un ulteriore livello di protezione ai PC Windows. È fondamentale però che il PC sia pulito al momento dell’installazione e della prima esecuzione, però, e per molti aspetti è necessaria la versione a pagamento del programma, acquistabile per 19.99$ presso il sito dell’azienda.

Per scaricare comunque la versione gratuita di VoodoShield basto semplicemente seguire questo link.

Add Comment