WWDC 2016, tutte le news della Apple

wwdc-2016-siri-1500x1000Si è tenuta ieri la WWDC 2016, la conferenza mondiale degli sviluppatori Apple) e le novità non sono di certo mancate in casa Apple. durante il corso di poche ore, i dirigenti Apple hanno annunciato una serie di miglioramenti che arriveranno su iOs, watchOS, tvOS e Mac OS X, che d’ora in poi sarà conosciuto come macOS. Tutti gli aggiornamenti saranno disponibili entro l’autunno sui dispositivi, ma ecco cosa è stato annunciato all’evento Apple.

WWDC 2016, annunciato iOs 10

Al WWDC 2016, grande interesse ha ovviamente suscitato la presentazione del nuovo sistema operativo, iOs 10. Protagonista dell’upgrade sarà Siri, dotata di molte nuove funzionalità, ma gli aggiornamenti non si fermano qui. La Apple ha creato Siri SDK, che permetterà agli sviluppatori di integrare l’assistente vocale nelle loro applicazioni, cosa oggi ancora molto poco diffusa. Applicazioni come Whatsapp e WeChat potranno essere comandate vocalmente tramite Siri. Novità anche per iMessagge, che riceve nuove funzionalità: mezzi di condivisione migliorati, con la possibilità di ascoltare musica da Music o guardare un video di Youtube senza dover uscire dall’app; emoji tre volte più grandi di prima; nuovi effetti per il testo, con la possibilità di aumentare o diminuire la dimensione delle lettere o di scrivere i messaggi in “inchiostro invisibile”, così che il destinatario potrà leggerli solo dopo uno swipe. Ulteriori aggiornamenti riguardano una generale pulitura del design, il rifacimento di app come Maps e Music, migliorie all’app Foto che avvicinano l’applicazione a quella fornita da Google, con riconoscimenti facciali e per oggetti, divisioni per persone, date, posti.

WWDC 2016, la Apple annuncia la possibilità di eliminare app pre-installate

L’Iphone arriva sempre con una serie di applicazioni pre-installate e che spesso sono odiate dagli utenti. La buona notizia è che con il nuovo aggiornamento, queste applicazioni potranno essere disinstallate a piacimento, ma con un limite: non potranno essere cancellate tutte, perché app come Safari, iMessagge e altre dovranno ancora restare sul melafonino. Tra le app che potranno essere eliminate tranquillamente ci sono Bussola, FaceTime, Musica e Mappe.

WWDC 2016, nuovo sistema operativo per Mac in arrivo

Passando al Mac, durante il WWDC 2016, la Apple ha annunciato un nuovo sistema operativo: macOS Sierra. Cambio di strategia nel denominare i sistemi operativi, quindi, con l’abbandono della famosa X in favore del prefisso mac, ma questo non è certo l’aggiornamento più importante. Con il nuovo sistema operativo, infatti, i mac riceveranno anche Siri, l’assistente virtuale della Apple già presente sui dispositivi mobili. Siri verrà integrata nelle funzioni Finder e Spotlight per ricerche sempre più approfondite, con la possibilità di effettuare ricerche su internet e di copiare e incollare i risultati anche in altre applicazioni installate sul computer. Al WWDC 2016 la Apple ha anche aggiornato un nuovo kit per gli sviluppatori, con l’intenzione di creare una Siri ancora migliore e con più funzionalità. Siri non è però l’unica novità in merito ai Mac, in quanto Sierra porta con sé nuovi livelli di inter-operatività tra i dispositivi Apple e ha un uso più efficiente dello spazio di memoria per la conservazione dei file media.

WWDC 2016, novità anche per gli smartwatch

Presentato al WWDC 2016 anche l’aggiornamento al sistema operativo watchOS 3, che prevede molti miglioramenti e aumenti di prestazioni. Con il nuovo software si promettono lanci di applicazioni molto più veloci, con app che richiederanno meno di un secondo rispetto ai diversi secondi necessari con watchOS 2. Molto discussa la nuova app Breathe, che ha l’obiettivo di aiutare a rilassarsi e concentrarsi tramite il monitoraggio della respirazione. Sì, la Apple ora vuole insegnarci anche a respirare.

Add Comment