Xbox One, la vera sorpresa è l’app di YouTube

xbox-one201

Nel corso dei primi giorni del mese di novembre, il colosso di Redmond aveva rilasciato la lista delle applicazioni multimediali che sono state messe a disposizione con l’esordio della nuova Xbox One, ma ha mantenuto fino a poche ore fa una grandissima sorpresa, che risponde al nome di YouTube.

L’applicazione messa a disposizione da Microsoft offre la possibilità di eseguire l’accesso ad un vasto catalogo di filmati tramite la dashboard della console di nuova generazione, senza aver la necessità di passare per forza attraverso il browser di Internet Explorer.

Sulla nuova PlayStation 4, la principale concorrente di Xbox One, è necessario utilizzare il browser, quantomeno all’inizio.

Anche se la relazione tra Google e Microsoft non è decisamente delle migliori, il colosso di Mountain View ha deciso di garantire un supporto alla nuova Xbox One, dal momento che la console avrà indubbiamente un successo maggiore rispetto a Windows Phone 8.

YouTube, quindi, va proprio ad utilizzare la potenza della console di nuova generazione Xbox One per quanto riguarda la riproduzione in streaming dei filmati con la risoluzione più elevata (in base a quanto rivelato dal blog ufficiale, 1080p, anche se la console è in grado di controllare anche il 4K), così come per svolgere le più importanti funzionalità.

Per quanto riguarda la ricerca e la riproduzione dei filmati, c’è la possibilità di sfruttare i comandi vocali che verranno ripresi dal dispositivo Kinect. Il sensore è in grado di riconoscere anche le varie gesture che permettono la navigazione e la selezione dei filmati.

Non solo video, visto che tramite l’app di YouTube gli utenti della Xbox One potranno anche aggiornarsi sempre con le ultime novità relative alle diverse sezioni della piattaforma del “Tubo”.

 

Add Comment