L’Xbox One avrà un ciclo vitale di circa 10 anni

L'Xbox One avrà un ciclo vitale di circa 10 anni

L’Xbox One sta per arrivare nei negozi dell’intero globo terrestre e stando alle parole di Craig Flannagan, il direttore del marketing per Xbox, gli utenti che decideranno di acquistare la nuova console dell’azienda di Redmond faranno un vero e proprio investimento per il futuro.

Attenendosi infatti a quanto dichiarato nel corso delle ultime ore la nuova consolle della redmondiana avrà un ciclo di vita decisamente lungo pari a circa 10 anni.

L’abbiamo costruita per il futuro e sarà probabilmente una generazione piuttosto lunga. Rimarremo attivi probabilmente per molto tempo perché è con quest’idea che l’abbiamo progettata. […] Questa è una console che potrà rimanere attiva più o meno un decennio, se proprio dovessi sbilanciarmi oggi.

Tuttavia l’idea di un ciclo di vita così lungo ed i commenti relativi all’imminente debutto della nuova consola ricordano il problema del Red Ring of Death (RROD) verificatosi in occasione del lancio della Xbox 360. A detta di Craig Flannagan, però, c’è ben poco di cui preoccuparsi poiché Microsoft ha effettuato numerosi test ed ha scelto un hardware d’eccellenza per la nuova Xbox.

Craig Flannagan è infatti convinto che l’hardware della nuova console sarà performante per ancora molti anni ma naturalmente sottolinea anche il fatto che l’esperienza offerta potrebbe essere soggetta ad eventuali cambiamenti nel corso del tempo.

Tra cinque anni la Xbox One non sarà la stessa del 22 novembre 2013. Io non so dove andrà a finire, ma sarà divertente perché l’abbiamo costruita per il futuro. Abbiamo una connessione, possiamo cambiare il modo in cui le cose vengono mostrate e migliorare le performance.

 

 

 

Add Comment