Home Applicazioni Web Digitale, sono 3 milioni i domini italiani

Digitale, sono 3 milioni i domini italiani

0

I domini italiani con il .it sono ben 3 milioni, così come risulta dalla quella che è l’anagrafe digitale tenuta da Registro.it. La cifra negli ultimi 10 anni è triplicata, nel 2008, infatti, erano all’incirca un milione. La crescita esponenziale dei domini italiani, quindi, conferma la fiducia degli italiani nel web e della realizzazione siti web Roma, affidata in genere a specialisti del settore come Elamedia. È bene, quindi, capire come si è evoluta nell’ultimo decennio questa fiducia e la crescita dei domini nel nostro Paese.

La situazione attuale del web italiano

Come dicevamo, è stato un meeting di Registro.it a presentare la situazione attuale dei domini italiani. Nell’occasione, inoltre, si è presentata anche una vera e propria serie video web, sotto la conduzione di Patrizio Roversi e con la produzione di Registro.it che si intitola “Digitali per caso”. La web serie percorre tutta l’Italia nel corso di dieci puntate così da offrire il racconto di storie imprenditoriali che, proprio grazie al web, hanno avuto un lieto fine. Col digitale, infatti, i protagonisti hanno raggiunto nuovi clienti, aumentato le vendite e di conseguenza sono diventati più competitivi su mercati anche molto specifici, come quello del vino, dell’agroalimentare e turistico.

Le rivoluzioni digitali nell’ultimo decennio

E, sempre nella ricerca diffusa da Registro.it, si ripercorrono anche le maggiori rivoluzioni digitali che interessano e hanno interessato il Paese proprio nell’ultimo decennio. Tra queste, sicuramente va ricordato il passaggio al cosiddetto metodo sincrono per registrare i nomi a dominio, che mandò a suo tempo nel dimenticatoio i vecchi fax. Tra le rivoluzioni ricordiamo anche il protocollo di sicurezza Dnssec, i server Dns, ma anche tutte le nuove competenze in cyber security, oggi più attuali che mai.

L’importanza di educare al digitale e contro il cyberbullismo

Ancora, sempre nell’ultimo decennio, le moltissime iniziative che in lungo e in largo nel Paese hanno avuto la finalità di sensibilizzare la cittadinanza sull’utilizzo del web sia a livello informativo che, soprattutto, imprenditoriale. Molte sono ancora oggi le iniziative per sostenere e valorizzare l’educazione digitale, affiancate negli ultime tempo soprattutto dalla lotta al cyberbullismo. Quest’ultimo, infatti, si considera uno dei maggiori problemi attuali che coinvolge a qualsiasi livello sia il mondo dei normali cittadini, con furti di dati e ricatti digitali, che il mondo del lavoro, causando spesso problemi, furti, aggressioni digitali, blocchi ai siti web.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui