In Giappone presentati i primi tre distributori automatici di app