Ibm lavora insieme ad Apple per un mega pc della salute