Il lancio dell’iPhone ha obbligato Google a riprogettare Android