Home Android e Google Play L’app Agenzia delle Entrate (iOS e Android) serve davvero?

L’app Agenzia delle Entrate (iOS e Android) serve davvero?

0

Le App dell’Agenzia delle Entrate

In un’ottica di digitalizzazione dei servizi al contribuente fiscale ed alle imprese, anche l’Agenzia delle Entrate ha predisposto le sue App da scaricare sui dispositivi elettronici (smartphone, tablet, etc.). L’applicazione dell’Agenzia delle Entrate è un valido ed interessante tool messo a disposizione dalla PA per facilitare l’utilizzo dei servizi telematici fiscali da parte dei cittadini, titolari di Partita IVA e imprese. Offre numerose funzionalità davvero smart, multitasking e utili per i servizi telematici fiscali, ottenere le informazioni che si desiderano e svolgere pratiche e adempimenti.

L’applicazione Agenzia delle Entrate è utilizzabile dal profilo personale per prenotare visite agli uffici dell’ente e ottenere informazioni per far luce su dubbi relativi a normativa e procedure. Davvero interessante è il calendario fiscale per adempiere agli obblighi e non incappare in sanzioni, così come si può procedere alla verifica dei termini per gli adempimenti futuri.

App Agenzia Entrate e App Fatturae: le differenze

Strumenti approntati dall’Agenzia delle Entrate, le due app hanno funzioni diverse. L’App Agenzia Entrate consente di accedere a diversi servizi telematici nonché alle comunicazioni tra utente e pubblica amministrazione. Per gli utenti registrati, l’App Agenzia Entrate consente di inviare una e-mail all’Agenzia per ricevere informazioni, visualizzare le ricevute degli invii telematici effettuati ed accedere al Cassetto fiscale, per consultare le dichiarazioni fiscali ed i pagamenti effettuati, per cambiare o ripristinare la password di accesso ai servizi, per visualizzare messaggi di notifica, relativi alla scadenza della password o alla presenza di ricevute da leggere.

L’App Fatturae è un tool creato ad hoc solo per emettere e inviare fatture elettroniche. Inoltre, permette di inserire e salvare in rubrica i dati anagrafici del contribuente, anche attraverso la lettura del suo QR Code. L’app Fatturae permette di accedere al portale “Fatture e Corrispettivi” per consultare le fatture emesse e ricevute ovvero le ricevute di consegna o di scarto.

App su Google Play

App su App Store

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui