Maturità 2015, all’obiettivo si arriva anche con le app