Microsoft continuerà ad usare i marchi Nokia e Lumia