Home Social Perché è importante sviluppare le pubbliche relazioni digitali

Perché è importante sviluppare le pubbliche relazioni digitali

0

Farsi conoscere è il mantra dei tempi moderni, che sul web si traduce con il concetto di visibilità. Quest’ultimo è interpretato al meglio dalle digital PR, ovvero le pubbliche relazioni digitali, che hanno l’obiettivo di promuovere prodotti, servizi e immagine di un brand attraverso i canali online. Si possono coinvolgere blogger, media e youtuber ma non solo. Basta pensare a quanto, al giorno d’oggi, può contare l’apprezzamento sul web da parte di un influencer.

Occorre mettere in piedi una perfetta attività di digital PR che curi sotto l’aspetto umano i rapporti con i vari soggetti del settore. L’obiettivo è costruire solidi legami digitali per connettere azienda e professionisti a canali in grado di raggiungere un pubblico target ben preciso. Per assicurarsi una presenza efficace su internet e raggiungere la brand awareness (la riconoscibilità e autorevolezza del marchio) è essenziale integrare digital PR e attività di web marketing.

L’obiettivo è fidelizzare gli utenti, offrendo contenuti di valore

Riuscire a comunicare in modo corretto e performante è essenziale per aumentare il valore e la consapevolezza del brand, inoltre riveste una grande importanza in fatto di fidelizzazione degli utenti. Attraverso le digital PR si punta a soddisfare la curiosità dell’utente sia prima che dopo (e durante) le fasi di acquisto.

Le persone vogliono informarsi, fare ricerche e imparare da qualsiasi esperienza. E in questo senso rivestono grande interesse i contenuti offerti in Rete.

La produzione di contenuti di valore su un argomento specifico, legato al prodotto o al servizio che si punta a promuovere, si trasforma in una fonte attendibile ad alto tasso di consultazione. Diffondere contenuti di qualità è un passaggio chiave anche per ottenere una buona indicizzazione sui motori di ricerca come Google. E’ sempre bene studiare la strategia di digital PR con un team di specialisti: si eviterà di perdere tempo prezioso e budget, inoltre sarà possibile calibrare la campagna su uno specifico pubblico.

I vantaggi e i segreti del successo delle digital PR

L’attività di digital PR sta divenendo sempre più popolare e poggia, come accennato, sulla creazione di contenuti interessanti (possono essere testi, ebook, video e blog post o anche podcast) oltre che sulla loro corretta promozione e diffusione in modo organico e con campagne a pagamento. Su internet nessuno vuole annoiarsi, ecco perché occorre evitare di proporre testi scontati.

I contenuti interessanti sono quelli che aggiungono qualcosa, spiegando o svelando trucchi e dettagli. Protagoniste sono sempre le parole, ma anche il loro ‘contenitore’ e dunque la veste del sito o del blog personale. Questa deve essere sempre piacevole e curata, in grado di guidare lo sguardo alla scoperta dei contenuti e focalizzando l’attenzione su certi concetti con elenchi puntati/numerati o neretti. Il materiale che viene offerto deve porsi degli obiettivi chiave: rispondere a domande, risolvere problemi oppure approfondire e insegnare.

I benefici delle digital PR si vedono soprattutto sui social network: costruire una solida rete di relazioni vuol dire infatti assicurarsi visualizzazioni e condivisioni sulle più popolari e diffuse piattaforme. In pratica, è un modo per ottenere proprio quella visibilità che è il fine ultimo del marketing digitale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui