Home Social Segnali Sociali, come usarli per il marketing online

Segnali Sociali, come usarli per il marketing online

0

Sempre più spesso si sente parlare di segnali sociali online, che con la loro influenza riescono ad influenzare positivamente il mercato.

I cosiddetti segnali sociali, o social engagement rappresentano oggi uno strumento di marketing innovativo che garantisce un’assoluta efficacia. Possono offrire benefici anche in ambito SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca).

Insomma, il sodalizio tra i social network e il commercio online è sempre più consolidato, divenendo a tratti imprescindibile. Oggi, qualsiasi prodotto o servizio deve avere una pagina Facebook, un account Instagram, deve comparire su TikTok, deve poter essere oggetto di diffusione mediatica e di condivisione.

I segnali sociali sono un indice di sicuro successo, così come i prodotti pubblicizzati. Non generano backlink, non creano (direttamente) conversioni o vendite. Ma sono un grande strumento di persuasione e di “creatore di tendenze”. Bastano visualizzazioni e condivisioni, ad esempio, per fare la differenza tra un video anonimo ed uno virale.

Come utilizzare i segnali sociali per far crescere il proprio business online?

Una delle procedure più utilizzate per la poter sfruttare al meglio i segnali digitali è indubbiamente costituita dagli strumenti di crescita di social engagement proposti dal web. Ci sono alcune imprese digitali qualificate, tra le quali Viralmarket.it che creano dei segnali digitali su nostra richiesta, “amplificando la voce” sui social network.

Grazie a Viralmarket ad esempio, è possibile pubblicare la recensione di un prodotto in vendita, ottenendo in pochissimo tempo una straordinaria popolarità grazie ai pacchetti in vendita sul portale, che consentono l’acquisto di condivisioni, like, commenti, visualizzazioni o retweet sui principali social network.

Oggi diventare influencer e ripetere le gesta di Chiara Ferragni e Fedez, due tra i più interessanti precursori del digital marketing online, non può essere un’attività lasciata al caso. Chi vuole intraprendere questo settore come una vera attività deve affidarsi a professionisti qualificati che possano aiutare ad amplificare l’efficacia delle attività sui social.

Per concludere, la comunicazione online deve oggi passare necessariamente dai segnali digitali, che a loro volta devono essere efficacemente pubblicizzati, per essere virali. Ed oggi Viral Market rappresenta un’ottimo strumento per poter aiutare il nostro business n questo specifico settore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui