Spiare un utente su WhatsApp si può: ecco come

Pur di controllare i movimenti altrui su WhatsApp alcune persone sono disposte a tutto, anche ad utilizzare metodi illegali. Ovviamente l’azienda che gestisce il servizio di messaggistica più famoso al mondo non consentirebbe mai di spiare la chat di altri utenti perché questa è una pratica scorretta ed illegale. Esistono però alcune tecniche semplici, gratuite e soprattutto legali che permettono di tenere sotto controllo i movimenti giornalieri degli utenti desiderati. Di queste vogliamo parlarvi, insistendo sul fatto che qualsiasi altro metodo che potrebbero proporvi risulterebbe illecito, e quindi da sconsigliare.

Wossip Tracker: la app per controllare i movimenti in chat

Se avete un utente in particolare di cui volete conoscere i movimenti che effettua quotidianamente sulla chat di WhatsApp, sappiate che vi è un’applicazione specifica in grado di fornirvi la conoscenza precisa e puntuale di ogni accesso e movimento in chat, in modo assolutamente gratuito (almeno per un giorno) e legale. Si chiama Wossip Tracker, e può essere facilmente scaricata dal web. Funziona così: basta selezionare il contatto che si vuole seguire dalla lista di quelli presenti su WhatsApp, e si riceverà una notifica ogni qual volta questo utente entra ed esce dalla chat. Una notifica apparirà anche quando lo stesso utente aggiornerà lo stato personale o modificherà l’immagine del profilo. La app Wossip Tracker funziona anche se l’utente in questione nasconde l’ultimo accesso o se si è stati bloccati.

Leggi anche: Controllare Whatsapp con Sniffer

Come funziona Wossip Tracker nel dettaglio

Per poter utilizzare l’applicazione, bisogna inserire il codice di verifica che viene inviato tramite mail. Dopo di che è il momento di cliccare sulla voce “Monitor a contact”. Dopo aver verificato con esattezza il numero di telefono dell’utente selezionato, il sistema ci darà la possibilità di cominciare a monitorare l’attività dell’utente e ricevere le relative notifiche. Wossip Tracker può essere utilizzata gratuitamente sui dispositivi Android per 24 ore, poi per poter continuare l’utilizzo bisogna pagare il prezzo della licenza. Tramite questa app si riesce anche a sapere quanto tempo l’utente trascorre sulla chat ed eventualmente quando è disponibile alla conversazione. Link download funzionante

 

crea il tuo sito

Che ne pensi?